Jelka 2016 — Picech

38,60

“A mia mamma Jelka Sirk”.
Bianco Jelka, dedicato ad una donna dolce e discreta, che nel corso della sua vita con fatica e dedizione ha saputo creare quello che per noi oggi è facile gestire.
Vino ambasciatore del territorio ottenuto unicamente da vecchie vigne autoctone di Ribolla Gialla, Friulano e Malvasia. Jelka ora si rinnova: abbiamo voluto infatti creare una veste nuova a questo vino che vorremmo sempre più grande.
La vinificazione viene eseguita diraspando i grappoli di uve selezionate di Friulano e procedendo con una macerazione di 15 giorni in botte grande, senza alcun controllo di temperatura e senza l’utilizzo di lieviti selezionati. Rimane in botte grande per 1 anno. Le uve di Ribolla Gialla e Malvasia, fermentazione ed affinamento di 1 anno in tonneau selezionate. Successivamente viene assemblato in vasche di cemento dove permane per quasi 3 anni. Dopo l’affinamento in bottiglia, Jelka verrà commercializzato non prima dei 5 anni dalla vendemmia.

3 disponibili